festa della donna

un gruppo di donne che va a cena fuori per la festa della donna e’ come se un gruppo di ebrei andasse in un ristorante kosher per ricordare la shoah.

Annunci

3 comments so far

  1. marta on

    Non sono d’accordo. Sono più volte uscita a cena in occasione della festa della donna, è stato per molti anni il pretesto per uscire a cena con le mie sorelle e mia mamma, e non ci vedo niente di patetico, scabroso o assurdo come molti in questi ultimi anni stanno sottolineando sempre più. Perchè trovare sempre il marcio in ogni cosa? se per alcuni la festa diventa una festa, pur con il rispetto dovuto a chi è morto per dare avvio ad una ricorrenza che giustamente deve far riflettere sul tema della parità dei sessi e quant’altro connesso, perchè bisogna per forza paragonarli ad ebrei che festeggiano la shoah? no, non sono per niente d’accordo. Noi non brindavamo con allegria a quelle donne morte nell’incendio, noi festeggiavamo il fatto di esserci ritrovate a cena, per una volta, tra sorelle, con la nostra mamma. Potevamo forse uscire il 7 o il 9 marzo? si, certo che si. ma l’8 marzo dà un pretesto che negli altri giorni dell’anno è difficile da trovare, incastrate come siamo da responsabilità di madri-mogli eccetera.
    E quindi si, io l’8 marzo festeggio. Con le amiche, con la famiglia, con le colleghe. Festeggio per tanti motivi e per tante cose, e non voglio sentirmi paragonata a delle persone che festeggiano l’olocausto.

  2. baifubai on

    festeggiavate la vostra libera uscita?
    allora sia cosi’, il primo maggio invito a cena i parenti dei morti sul lavoro. non per festeggiare i morti, ma per festeggiare di ritrovarli in un convivio simpatico e piacevole.
    potrei invitarli il 30 aprile o il 2 maggio, ma e’ difficile, occupati come sono a lavorare il triplo perche’ il loro padre/fratello/marito e’ volato di sotto da un’impalcatura.

  3. marta on

    non sai neanche di cosa stai parlando. fa più figo dissociarsi e criticare sempre vero? allora resta lì con il tuo muso tirato a urlare ‘dagli dagli!’ mentre gli altri vivono la vita vera.se ti fa star meglio, good for you.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: